Dati sull’antico porto di Civitavecchia (in partnership con A.S.S.O.)


Nei primi giorni del mese di maggio 2016, un team multidisciplinare di tecnici e archeologi subacquei della A.S.S.O. e della SUB SEA SERVICES, di piloti e tecnologi della DRONE SOLUTION hanno effettuato prospezioni e rilevamenti tecnici e topografici in mare, in superficie ed aerei nella zona del Molo del Lazzaretto e del Fortino San Pietro all’interno del Porto di Civitavecchia. L’operazione ha consentito di acquisire nuovi dati che verranno resi disponibili alla comunità scientifica e agli appassionati.

Il Fortino di San Pietro, grazie ad una iniziativa dell’Associazione “La Civetta di Civitavecchia” e alla raccolta di un notevole numero di firme, è stato inserito tra I Luoghi del Cuore del Fondo Ambiente Italiano. Si tratta di una struttura fatta risalire ad un faro del maestoso progetto portuale, voluto dall’imperatore Traiano e diretto dall’architetto Apollodoro di Damasco, edificata su un molo attraversato da gallerie che garantivano continuo ricambio delle acque evitando anche l’interramento della darsena che, come l’intero molo, sono state oggetto del recente intervento conoscitivo. Nel corso del tempo il “Fortino” ha subito danneggiamenti e restauri. Nel XVII secolo fu … CONTINUA QUI A LEGGERE L’ARTICOLO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro + 2 =